Crea sito

Non si può stare tranquilli…

 

Non si può stare mai tranquilli…

Ecco che la tranquillità con mio marito, goduta in questi giorni, mi presenta il conto!

Stamane ricevo la telefonata di mia suocera che allarmata mi dice di aver visto un rossore sul moncone della gamba di mio suocero.

Per fortuna la ragazza che l’aiuta in casa studia da operatrice sanitaria e sa come muoversi.

Chiamata la dottoressa, quest’ultima sbraita contro miss Ego sul fatto che non abbia usato l’utilissimo materasso antidecupito…perchè quella che è comparsa è una ulcera da decupito.

Ho passato la mattinata al telefono per contattare una dottoressa che ha seguito mio suocero quando ha avuto la maledetta fascite che lo ha portato all’amputazione delle gambe. Fortunatamente potrà venire a fare una visita martedì e ha dato disposizione sulle medicazioni da fare nel frattempo.

All’ora di pranzo ho richiamato mia suocera e ho chiesto di parlare con l’assistente e la ragazza mi ha detto in maniera obiettiva cosa ha detto la dottoressa e come vede la ferita e si è attivata in merito….

Informato mio marito l’ho sentito urlare contro la madre e finalmente ha riconosciuto che d’ora in poi prenderà posizione con lei e detterà lui la legge, perchè miei cari una donna non può fare a modo suo e non usare il materasso antidecupito solo perchè non le piace!

E come per questo anche per altri sussidi che cercano di evitare problemi con persone allettate…ma lei ragiona tutto al contrario.

Io con derterminazione e senza mezzi termini le ho detto che la sua testardaggine porta a questi problemi e che non può fare come dice lei e poi gridare: al lupo! al lupo!…quando ormai il problema c’è! Ora spero che quando mio marito passerà da loro, tornando dal lavoro, gliene canterà 4 anche lui e speriamo che capisca una volta per tutte!

Vi confesso che mi sono venuti i brividi al pensiero di medicazioni e ulcere…visto l’inferno che abbiamo passato quando nel 2009 è cominciato questo calvario, per fortuna ho sfogato la mia ansia con mia madre, che mi ha tranquillizzato, visto che ci stiamo muovendo tempestivamente, ma credetemi mi viene l’angoscia!

Scusatemi anche voi per lo sfogo!

♥MTM♥

 


You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.


No Responses to “Non si può stare tranquilli…”

Leave a Reply

Fields marked with * are required

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


*

Powered by AlterVista